germaine-img
  • Il nome MONTEIL è sinonimo di cosmetici biotecnologici di qualità che mantengono le promesse fatte.
    Ancora oggi ogni serie di prodotti persegue l'obiettivo originario della fondatrice del marchio, ovvero "curare la bellezza". I ricercatori MONTEIL sono considerati gli specialisti anti-aging e creano gamme di prodotti per ogni tipo di pelle e ogni situazione.


    MONTEIL non è solo legata a doppio filo con una tradizione ricca di successi, ma il marchio si rafforza sempre di più nell'ambiente della cosmesi professionale. I prodotti MONTEIL vengono esportati in oltre 30 paesi.

  • Il marchio riceve sempre nuovi impulsi grazie alla joint venture con WildeGroup e con la famosa BRAIN AG, società di biotecnologie industriali leader nel settore delle cosiddette biotecnologie bianche. BRAIN è un partner forte e svolge un ruolo sempre più importante di esperto che utilizza la "cassetta degli attrezzi della natura" e sviluppa soluzioni e prodotti innovativi per applicazioni di successo nel settore della cosmesi e degli alimenti.

  • Il gruppo di cosmesi WildeGroup, con sede principale a Oestrich-Winkel, ha acquisito il marchio MONTEIL nel 2006. Questo ci rivela come gli esperti di cosmesi di Rheingau abbiano fiuto per i trattamenti di qualità e vogliano quindi potenziare la loro attività centrale come specialisti della nail art.

  • Germaine Monteil muore a 87 anni a New York.
    Il marchio viene acquisito da Beecham.

  •  

    Germaine Monteil va in pensione e vende la sua opera di una vita all'azienda B.A.C.

     

     

  • Lancio dei prodotti in Francia e apertura del primo salone di bellezza nella capitale francese.

  •  

    Il primo prodotto cosmetico creato da MONTEIL, un rossetto abbinato ai suoi capi di moda, trasformò rapidamente il marchio in un'azienda di successo e Germaine Monteil nella «Grande Dame» del mercato cosmetico che stava vivendo il suo boom nell'America degli anni Quaranta.

     

     

  • Grazie alla forza rivoluzionaria della sua Haute Couture, nel 1938 è stata la prima a ricevere il Neiman Marcus Fashion Award che l'ha resa famosa in tutto il mondo.
    Germaine Monteil sapeva che la bellezza di una donna non è un dono, bensì la somma di luminosità naturale, stile personale e cura mirata.

  • Fondò così nel 1936 il suo marchio di cosmetici e assunse ricercatori e medici di altissimo livello per sviluppare un programma di bellezza con basi scientifiche.

  • A soli 20 anni la creatrice di moda Germaine Monteil, nata a Parigi nel 1898, si trasferisce nel paese delle mille opportunità e conquista l'America con il suo stile unico e con il suo charme.

  •  

    nata a Tule, Francia